Concorso Infermieri – ASP Umberto I – Pordenone – 3 posti Tempo Indeterminato (SCAD. 07/03/19)

Concorso pubblico infermieri, 3 posti Pordenone

Il direttore generale dell’ASP Umberto I di Pordenone rende noto che, in esecuzione della propria determinazione n. 4 del 11 gennaio 2019, è indetto pubblico concorso per titoli ed esami per la copertura di tre posti di collaboratore professionale infermiere, categoria C, posizione economica C1, C.C.N.L. Funzioni locali.

Requisiti di ammissione:

1. età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalla normativa vigente per il collocamento a riposo;

2. essere cittadino italiano, ovvero essere cittadino di uno degli Stati membri  dell’Unione Europea;

3. godimento dei diritti civili e politici;

4. non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso;

6. iscrizione all’Albo professionale degli infermieri; (l’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di Paesi terzi, consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia, prima dell’assunzione in servizio);

7. assolvimento degli obblighi militari imposti dalla legge sul reclutamento (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985);

 8. conoscenza della lingua italiana, adeguata alla posizione funzionale da conferire (che verrà accertata dalla Commissione esaminatrice contestualmente alla valutazione delle prove d’esame).

 Non possono accedere agli impieghi coloro i quali:

 a) siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo;

b) siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;

c) siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R. 10.01.1957, n. 3.

BANDO

DOMANDA DI AMMISSIONE

DIARIO DELLE PROVE

 

Precedente Concorso Infermieri - ASST Sette Laghi - 5 posti Tempo Indeterminato (Scadenza 14/03/2019) Successivo Accesso Venoso Periferico. Quando sostituirlo?